Comune di Quargnento
comune di Quargento
Spazio1
Spazio2
Spazio3

1° MAGGIO CRISTIANO E I CAMMINI DI SAN DALMAZZO

In occasione della celebrazione della Santa Messa sul sagrato della Basilica San Dalmazzo per i festeggiamneti del Primo Maggio Cristiano, comprendete la benedizione dei mezzi agricoli e di trasporto e la presentazione della XXVI° Palio dell’Oca bianca, era presente una delegazione di Borgo San Dalmazzo.
Il gruppo di borgarini, composto da sette ciclisti, tra i quali il Sindaco Pier Paolo Varrone, in occasione della Prima Giornata Nazionale dei Cammini Francigeni (domenica 3 maggio 2009), antico percorso di pellegrinaggio dal Monginevro a Roma, ha ripercorso in bici, per la prima volta, il percorso di traslazione del corpo di San Dalmazzo, da Pedona (antico nome di Borgo San Dalmazzo) sino a Quargnento. Tale traslazione, avvenuta nel X secolo, venne disposta dal vescovo d’Asti per porre le reliquie del Santo a riparo dalle sempre più frequenti incursioni saracene.
Il gruppo, a cui si sono aggiunti tre ciclisti di Quargnento, è partito da Quargnento il giorno 1° maggio e dopo aver raggiunto Isola d’Asti, il giorno 2 maggio ha percorso la pista ciclabile lungo il Tanaro sino a Pollenzo per giungere quindi a Benevaggiena. L’ultima tappa ha visto i pellegrini-ciclisti riunirsi a Cuneo con una trentina di pellegrini a piedi ed insieme raggiungere l’Abbazia di San Dalmazzo. L’iniziativa si inserisce all’interno del progetto culturale e turistico "I Paesi di San Dalmazzo" che si propone di essere volano di promozione dei territori dei 12 Comuni che già ne fanno parte e Quargnento ne è parte attiva.


Photogallery

fotografia fotografia fotografia fotografia fotografia fotografia

Torna indietro