Comune di Quargnento
comune di Quargento
Spazio1
Spazio2
Spazio3

MONFERRATO CLASSIC FESTIVAL (DOMENICA 18 E 25 MARZO - 8, 15, 22 E 29 APRILE 2018)

Per il terzo anno consecutivo l'Amministrazione Comunale ha sposato il progetto MONFERRATO CLASSIC FESTIVAL di valorizzazione di giovani talenti promosso dall'Associazione artistico culturale "Musica e Pensiero".
La terza edizione, iniziata a maggio 2017, terminerà proprio a Quargnento nella Chiesa della SS Trinità di recente recupero e restauro conservativo, con il programma di marzo e aprile 2018.
Quasi ogni domenica pomeriggio è possibile assistere, con ingresso gratuito, a concerti di straordinari artisti, selezionati dal Direttore artistico Sabrina Lanzi. Per il grande palcoscenico del Monferrato Classic Festival sono stati coinvolti oltre 150 giovani musicisti provenienti da tutto il mondo, numerosi pianisti ma anche gruppi da camera tradizionali e formazioni meno usuali.
«Il Monferrato Classic Festival è una rassegna di concerti dedicati ai giovani talenti, consentendo loro non solo di esibirsi in concerto ma anche di farsi conoscere nell'affascinante zona del Monferrato. Tutti i concerti si svolgono in chiese e sale di rinomato interesse e importanza storica, tutte situate nella zona del Monferrato».
I pianoforti su cui si esibiscono tutti i giovani artisti sono gentilmente concessi dalla Ditta Canavese Pianoforti.

SABRINA LANZI
É una pianista dotata di tecnica agguerrita ma mai violenta, con accurata ricerca di suoni e di colori, cantabilità alta e dispiegata ed è la prima donna italiana ad aver eseguito tutta la produzione per pianoforte ed orchestra di S. Rachmaninov. Grazie alla sua brillante tecnica pianistica e al suo virtuosismo interpretativo, riceve numerosi ed entusiastici apprezzamenti da musicisti di fama internazionale che l'hanno decretata come brillante ed originale interprete del repertorio romantico e post-romantico. Al vasto repertorio solistico affianca quello cameristico e soprattutto quello con orchestra che nel volgere di pochi anni si è ampliato con collaborazioni prestigiose quali gli Archi della Scala, Camerata Berlin dei Berliner Philharmoniker, l'Orchestra del Conservatorio di Berna,Ensemble dei Wiener Philharmoniker, l'Orchestra Sinfonica di stato di Arad, United Europe Chamber Orchestra, l'Orchestra Sinfonica di Grosseto, l'Orchestra Sinfonica di stato di Udmurtia e l' orchestra di Stato "Mihail Jora" di Bacau, Symphonie Orchester Freiburg, Symphonie Orchester Leipzig, Baden Baden Philharmonie, Orchestra Sinfonica di Dnepropetrovsk, J. Muenchner Symphoniker, Symphonietta di Monaco di Baviera, Four Seasons Ensemble, Camerata Academica Freiburg, Chamber Orchestra Kiev, i "Musici di Parma",Orchestra Sinfonica Vivaldi e numerose altre in Italia e all'estero .
L'esecuzione di alcuni concerti quali l'op. 18 (n 2) di S. Rachmaninoff e l'op.83 (n 2) di J. Brahms in diverse tournée estere hanno riscosso un caloroso successo di pubblico e di critica richiamandola all'attenzione di importanti istituzioni musicali estere che le hanno valso l'invito ad una tournée negli Stati Uniti.
Rilevanti le sue prossime esibizioni con l'opera integrale per pianoforte ed orchestra di S. Rachmaninoff, che la vede prima donna italiana protagonista in uno dei progetti più ambiziosi e virtuosistici nel campo pianistico. Nel giugno del 2015 Sabrina Lanzi è insignita dell'onorificenza di "Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana" per meriti artistici e professionali.

Quargnento, Porta del Monferrato, è famoso per essere TERRA DI PITTORI, D'ARTE E CULTURA, in occasione del Monferrato Classic Festival il 25 marzo saranno esposte alcune opere dell'artista di arti visive MARIA GRAZIA DAPUZZO mentre nel mese di aprile 2018 saranno esposte alcune opere dell'artista e giornalista NADIA PRESOTTO e dell'artista toscano di Arte Tribale e Rituale Europea FILIPPO BIAGIOLI.


A Quargnento
Ore 17 c/o CHIESA della SS TRINITÁ

DOMENICA 18 MARZO, PAOLO TIRRO, pianoforte con:
- C. Debussy, 5 preludi
Bruyères - Puerta del Vino - Le vent dans la plaine - Les collines d'Anacapri - Minstrels;
- J. Brahms, Tema e Variazioni op. 18b;
- F. Chopin, Barcarolle op. 60 in Fa# maggiore.

DOMENICA 25 MARZO, QUARTETTO WERTHER (Misia Iannoni sebastianini, violino - Martina Santarone, viola - Simone Chiominto, violoncello - Antonino FIumara, pianoforte) con:
- J. Brahms, Quartetto con pianoforte in Do minore op. 60;
- R. Schumann, Quartetto con pianoforte in Mi bemolle op. 47.

DOMENICA 8 APRILE, DAVIDE RANALDI, pianoforte
- J. S. Bach, Preludio e Fuga in Si bemolle minore (I volume Clavicembalo ben temperato);
- J. Brahms, Variazioni sul tema di Paganini, libro I;
- F. Liszt/C. Saint-Saëns, Danse Macabre.

DOMENICA 15 APRILE, ILARIA SALSA (violino), FRANCESCO CALANDRINA (viola), MARCELLO ZAMPOGNA (violoncello) e ANDREA BEVILACQUA (pianoforte) con:
integrale dei quartetti di W. A. Mozart

DOMENICA 22 APRILE, TRIO PONASSI (Diego Pagliughi, violino - Ceciclia Angelica Ponassi, violoncello - Michele Carraro, pianoforte)
- L. Van Beethoven, Trio op. 1 n. 1 in Mi bemolle maggiore
- F. Mendelssohn Bartholdy, Trio op. 66 n. 2 in Do minore

DOMENICA 29 APRILE, MONFERRATO CLASSIC ORCHESTRA (Umberto Beccaria, pianoforte - Luca Vacchetti, direttore) con:
- L. Van Beethoven, concerto nr. 3 in do minore per Pf ed orchestra;
- F. Schubert, Sinfonia nr. 3


https://monferratoclassicfestival.weebly.com/marzoaprile-2018.html


Torna indietro