Comune di Quargnento
comune di Quargento
Spazio1
Spazio2
Spazio3

NATI PER LEGGERE 2018...LA LETTURA È UN DIRITTO E FA BENE ALLA SALUTE!

L'Amministrazione Comunale di Quargnento ha sempre creduto nel progetto NATI PER LEGGERE e per dare ancora più importanza all'iniziativa aveva deciso, nel lontano 2010, di associarla alla Giornata Universale dei diritti dell’Infanzia del 20 novembre che ricorda l’anniversario dell’approvazione della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia del 1989.
In questi nove anni, nel segno del famoso slogan "la lettura è un diritto e fa bene alla salute" il Comune ha donato molti libri ai bambini di Quargnento da zero a cinque anni (ultimo anno della scuola dell'infanzia).
In questi giorni gli amministratori stanno donando due libri:
- "Benvenuto, pomodoro!" di Anna Lavatelli con illustrazioni di Alessandra Cimatoribus, comprensivo di “mini kit” per seminare pomodori, basilico, salvia e peperoncini a tutti i bambini che frequentano la scuola dell’infanzia Silvio Pellico. Il libro è stato scelto in collaborazione con gli insegnanti della scuola dell’infanzia ed è propedeutico allo sviluppo del progetto di “orto scolastico”;
- "La battaglia dei colori" di Roberto Piumini, il più popolare e amato cantafiabe italiano, con le illustrazioni di Monica Rabà, a tutti i bambini da zero a tre anni residenti in Quargnento o non frequentanti la scuola.
Entrambi i libri sono stati donati anche alla Scuola dell'Infanzia di Quargnento.
Leggere ad alta voce ai bambini fin dalla più tenera età è un'attività molto coinvolgente per entrambi che rafforza la relazione adulto-bambino, è piacevole e crea l’abitudine all'ascolto, accrescendo il desiderio di imparare a leggere. Con questa premessa il Sindaco e l'Amministrazione Comunale hanno "invitato" i genitori a compiere un gesto d'amore la sera di martedì 20 novembre..."leggere e interpretare con il proprio bambino il libro che è stato donato"....buona lettura "partecipata" a tutti!


Photogallery

fotografia fotografia fotografia

Torna indietro