Comune di Quargnento
comune di Quargento
Spazio1
Spazio2
Spazio3

DPCM DEL 3 NOVEMBRE 2020 IN VIGORE DAL 6 NOVEMBRE 2020 FINO AL 3 DICEMBRE

Cari concittadini,
nella serata di mercoledì 4 novembre, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha illustrato in conferenza stampa le nuove misure per il contrasto e il contenimento dell'emergenza da Covid-19 contenute nel Dpcm del 3 novembre 2020 e in vigore dal 6 novembre.

Il nuovo Dpcm individua tre aree: gialla, arancione e rossa corrispondenti ai differenti livelli di criticità nelle Regioni del Paese.

AREA GIALLA: Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Province di Trento e Bolzano, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto.

AREA ARANCIONE: Puglia, Sicilia.

AREA ROSSA: Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta.

Come ha spiegato il Presidente durante il suo intervento, l'assegnazione di queste categorie di rischio potrà essere suscettibile a cambiamenti nel corso dell'evoluzione della curva epidemica, e sarà sempre ad essa adeguata e proporzionata.

Nell'AREA ROSSA (in cui è compreso il nostro territorio:
- è vietato ogni spostamento anche all'interno del proprio Comune, in qualsiasi orario, salvo che per motivi di lavoro, necessità e salute;
- sono di conseguenza vietati gli spostamenti da una Regione all'altra e da un Comune all'altro.
- Bar e ristoranti sono chiusi 7 giorni su 7 mentre resta consentito l'asporto fino alle ore 22 e per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni.
- I negozi sono chiusi fatta eccezione per supermercati, beni alimentari e di necessità.
- Restano aperte edicole, tabaccherie, farmacie e parafarmacie, lavanderie, parrucchieri e barbieri.
- Chiusi i centri estetici.
- È prevista la didattica a distanza per la scuola secondaria di secondo grado, per le classi di seconda e terza media. Restano aperte, quindi, solo le scuole dell'infanzia, le scuole elementari e la prima media. Sono chiuse anche le università, salvo specifiche eccezioni.
- Sono sospese tutte le competizioni sportive salvo quelle riconosciute di interesse nazionale dal CONI e CIP, così come sono sospese le attività nei centri sportivi. Resta consentito svolgere attività motoria nei pressi della propria abitazione e attività sportiva solo all'aperto in forma individuale. - Sono chiusi musei e mostre, teatri, cinema, palestre, attività di sale giochi, sale scommesse, bingo (anche nei bar e nelle tabaccherie).
- Per i mezzi di trasporto pubblico è consentito il riempimento solo fino al 50%, fatta eccezione per i mezzi di trasporto scolastico.

Alla luce di quanto sopra, ricordo ancora l’importanza del rispetto delle regole ed in particolare l’utilizzo della mascherina ed il mantenimento della distanza interpersonale.
Un cordiale saluto.


Il Sindaco
Paola Porzio


Per approfondimenti
https://www.anci.piemonte.it/dpcm-3-novembre-2020-e-schede-anci/


Elenco file allegati:

DPCM 3 novembre 2020.bmp - 328,07 Kb

modello_autodichiarazione_editabile_ottobre_2020.pdf - 627,47 Kb


Torna indietro