Comune di Quargnento
comune di Quargento
Spazio1
Spazio2
Spazio3

AVVISO PUBBLICO PER L'ADOZIONE DI MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA' ALIMENTARE

VISTE:
-l’Ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile n. 658 del 30/03/2020 recante: “Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili”.
- il D.L. n. 154 del 23/11/2020;
- la deliberazione della Giunta Comunale n. 36 del 10/12/2020;

Tutti i cittadini che pensano di avere titolo in base a quanto disposto dall’art. 2 comma 6 dell’ordinanza, che dispone:

L’Ufficio dei servizi sociali di ciascun Comune individua la platea dei beneficiari ed il relativo contributo tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico.

Le condizioni obbligatorie per accedere alle risorse sono le seguenti:
- di trovarsi in stato di disoccupazione temporanea o inattività a seguito di emergenza Covid19;
- di non aver percepito complessivamente reddito da lavoro nel primo e secondo trimestre 2020 superiore a 5000 euro netti;
- di non essere percettore di ammortizzatori sociali (misure che hanno l'obiettivo di offrire sostegno economico ai lavoratori che hanno perso il posto di lavoro: NASpI, ASDI, DIS-COLL).

Nella gestione delle risorse verrà data priorità ai nuclei familiari non assegnatari di sostegno pubblico (Reddito di Cittadinanza, Rei, indennità di mobilità, cassa integrazione ordinaria, cassa integrazione in deroga e altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale).

Le condizioni dichiarate, si intendono riferite al nucleo famigliare.

Chi dichiara il falso, oltre ad essere immediatamente escluso dai benefici, verrà denunciato nelle sedi competenti.

L’Istanza andrà presentata esclusivamente accedendo tramite la procedura messa a disposizione sul sito istituzionale dell’ente: www.comune.quargnento.al.it
al link https://forms.gle/S7xsPWRXksM4Yiwm9
(copiare e incollare il link nel browser)

Per ogni chiarimento si potrà contattare telefonicamente gli uffici comunali al numero 0131-219133.

Ogni famiglia potrà presentare una sola istanza.

SARA’ OBBLIGATORIO COMUNICARE TEMPESTIVAMENTE OGNI VARIAZIONE INERENTE I DATI DICHIARATI NELLA DOMANDA INIZIALE .

Questa amministrazione rilascerà ad ogni famiglia che ne ha titolo BUONI SPESA QUINDICINALI, fino a quando le somme trasferite saranno disponibili, dell’importo (quindicinale) secondo questa tabella:

- di € 60,00 per famiglie di 1 componente;
- di € 100,00 per famiglie di 2 componenti;
- di € 140,00 per famiglie di 3 componenti;
- di € 200,00 per famiglie di 4 componenti;
- di € 240,00 per famiglie di 5 componenti o più.

La somma sarà incrementata di euro 60 qualora siano presenti situazioni di particolare fragilità tra i quali: presenza di figli minori di anni 3, intolleranze alimentari, disabilità gravi.

La somma massima erogabile è di euro 300,00 ogni 15 giorni.

L’importo del singolo buono spesa è pari a euro 20,00.

I buoni saranno spendibili fino al 31.03.2021.

Le famiglie potranno spendere questi buoni solo per l’acquisto di prodotti alimentari, presso i seguenti esercizi commerciali che hanno aderito alla richiesta dei servizi sociali comunali:

• PANETTERIA DI QUARGNENTO di ILEANA MASARIN;
• MACELLERIA di GIORGIO GATTI
• ALIMENTARI LA BUTEJGA AN PRASLA’ di PALUELLO MARISA
• FARMACIA GATTI
• BENNET SPA

L’elenco degli esercizi commerciali aderenti potrà essere aggiornato e pubblicato sul sito internet istituzionale.

Il presente bando rimarrà valido fino all’esaurimento delle somme disponibili.

Informazioni potranno essere richieste al Comune di Quargnento Tel 0131-219133 e-mail info@comune.quargnento.al.it .


PROCEDURA ON LINE
Compilare modulo google (https://forms.gle/S7xsPWRXksM4Yiwm9)


Torna indietro